COSA ASPETTARSI DA UNA STANZA DA BAGNO? RISPONDE PAOLA MARELLA
 
 

COME ARREDARE IL BAGNO?

Il bagno non è più solo un’area funzionale, ma è giustamente considerato al pari di ogni altro ambiente della casa, pertanto ecco qualche suggerimento per unire al meglio estetica e praticità.
In primis la casa in cui viviamo (e quindi anche il bagno) è come un abito: deve seguire il nostro stile e deve farci sentire a nostro agio. Non è necessario che l’abito sia firmato da un grande stilista, ma basta farsi aiutare da una persona che si prenda cura di noi… perché proporre l’idea giusta è l’arma vincente!
Detto ciò: quali sono gli stili delle abitazioni considerate più trendy, in cui possiamo inserire un arredo bagno Cerasa?
Senza dubbio il Minimal, il Provenzale, che può virare verso lo Shabby Chic, il Vintage con l’introduzione di elementi di recupero, e infine l’Etnico.
Oggi vi parlo dello stile Minimal, dove le case si vestono di sobria semplicità: forme geometriche e superfici lineari lasciano spazio il più possibile libero per muoversi, senza costruzioni né impedimenti. Funzionalità e ingombro minimo impongono la rinuncia a decorazioni, ornamenti, eccessi e dettagli poco pratici. Le forme degli arredi sono per lo più nette e definite, squadrate, di grande capacità contenitiva, per ottenere il massimo ordine con il minimo volume. Le superfici sono lucide e laccate e le tonalità quelle del bianco, del nero e del grigio, con la sola eccezione dei colori neutri della terra, gli écru e i sabbia.

 
 
 
© 2016 CERASA S.P.A. - P. IVA 01917130260 - Via Borgo Nobili, 19 – 31010 Bibano di Godega di Sant'Urbano (TV) ITALY
 
//]]>